C Regionale: Vado resiste solo due quarti

Ultima modifica il Lunedì, 21 Ottobre 2013

Nel campionato di C Regionale Vado deve ancora rinviare l'appuntamento con la prima vittoria casalinga, subendo nella seconda parte della partita l'allungo dell'Ospedaletti.

Nel primo quarto di gara le squadre segnano con il contagocce, sbagliando facili appoggi sottocanestro e con scarse percentuali da fuori, e solo nel finale gli ospiti prendono un leggero vantaggio. Nel secondo parziale Vado riesce ad opporre una buona difesa e, pur continuando ad attaccare con difficoltà, mantiene il punteggio in equilibrio; Ospedaletti va al riposo con 4 punti di vantaggio grazie anche ad un tapin sulla sirena di Michelis che fa infuriare coach Iannuzzi. Al rientro in campo i locali non apportano più l'intensità difensiva del primo tempo e gli ospiti allungano trascinata da Zunino e Bongioanni. Nell'ultima frazione la partita non cambia e nonostante la buona prestazione del diciassettenne Markus Vado subisce una sconfitta che lascia parecchi rimpianti.

Pallacanestro VADO 47 – BC OSPEDALETTI 71 (8-15; 22-26; 35-51)

VADO: La Rocca; De Marzi 5; Polimone 2; Longagna 5; Vallefuoco 1; Vigliola 5; Missoni 1; Benzo 6; Mazzucchelli 3; Markus 19. All. Iannuzzi

OSPEDALETTI: Bedini; Bongioanni 19; Rossi; Zunino 22; Michelis 16; Di Palma 6; Paganini 5; Blasetta 3; Ferrua; Sibilla. All. Lupi

Arbitri: Metti e Romani

 

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free