C Regionale: Vado regge solo per due quarti

Ultima modifica il Domenica, 12 Gennaio 2014

Nella prima giornata del girone di ritorno la Pallacanestro Vado riesce a mettere in difficoltà la capolista Sarzana solo per metà partita, poi soffre troppo in attacco e gli spezzini prendono il largo.

Inizio di partita equilibrato, con i vadesi che controllano abbastanza bene i temuti Penè, Bencaster e Dell'Innocenti, mentre in attacco Vigliola e Longagna si fanno valere; si arriva così all'ottavo minuto sul 15-15, poi in finale di quarto Sarzana mette un primo break di 6 punti. Anche nel secondo parziale gli ospiti provano ad imporre la loro maggior esperienza, ma Vado riesce a reggere nonostante le basse percentuali nel tiro da fuori. Dopo l'intervallo i locali non riescono più a trovare buone soluzioni in attacco (solo 4 punti nel terzo parziale) e Sarzana dilaga. Non era certo questa l'occasione per Vado per migliorare la classifica, ma nelle sfide che contano bisognerà trovare una maggiore continuità.

Nel prossimo turno Vado affronterà in trasferta i genovesi del Granarolo.

Pallacanestro VADO 50 - SARZANA Basket 83 (16-22; 30-39; 34-60)

VADO: La Rocca 2; Cavallaro 4; Vigliola 17; Longagna 6; Odetto; Missoni; Benzo 14; Mazzucchelli 5; Markus 2. All. Iannuzzi

SARZANA: Barbieri 10; Casini 1; Brinck 2; Bencaster 4; Dell'Innocenti 8; Bianchini 22; Tesconi 11; Boccafurini; Penè 9; Rustichini 16. All. Bertieri

Arbitri: Catarsi e Bevilacqua

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free