U13 femm, due vittorie per l'Amatori Savona

Ultima modifica il Lunedì, 21 Giugno 2021

Doppia sfida casalinga questa settimana per le pappagalline che hanno affrontato prima Pegli e poi DLF Spezia.


Si comincia con Pegli una partita avvincente. Primo quarto con le Amatori a guidare la partita con un mini parziale, presto recuperato dalle avversarie, che porta il quarto a terminare sul 13 a 10. Secondo quarto sempre punto a punto, con le squadre che si alternano nel guidare la partita con mini parziali, fino al 26 a 22 con cui si va al riposo lungo. Nel terzo quarto dopo una fase iniziale punto a punto, le genovesi sembrano riuscire a prendere il comando della gara, ma Del Balzo si desta e segnando a raffica, tiri liberi compresi, trascinando insieme a Zanetti le pappagalline nuovamente in vantaggio 48 a 46, con ancora dieci minuti da giocare. L'ultimo quarto sembra promettere bene, le Amatori prendono qualche punto di vantaggio che pare indirizzare la partita. Le ragazze di Pegli però sono brave e non ci stanno, facendo un parziale che le riporta addirittura in vantaggio di un punto a meno di due minuti dal termine. A questo punto viene fuori tutto il carattere di Pedata e Berta, che sono glaciali dalla lunetta e ridanno il vantaggio alle Amatori. Sono Berta e Bochicchio a mettere i canestri che chiudono la partita, nonostante il tentativo finale genovese di pareggiare. Bella prova di grande carattere da parte delle ragazze, che hanno portato a casa una difficile partita nonostante le assenze, contro avversarie molto agguerrite.

ASD Amatori Pallacanestro Savona 59 - 57 A. Dil. Basket Pegli

Amatori Pallacanestro Savona: Berta 6, D'Aprile, Ferrari 2, Gianuzzi, Mungai, Pedata 10, Bochicchio 5, Sanguineti, Zanetti 14, Del Balzo 22. Allen. Imarisio, Ferro.

 

 

Sabato mattina, nel torrido caldo del geodetico, le pappagalline si presentano a ranghi ridottissimi per la seconda partita della settimana, con sole otto atlete a referto. Fase iniziale del match di studio, con le squadre che restano punto a punto facendo vedere una partita piacevole. Col passare dei minuti Amatori riesce a prendere un po' di vantaggio che non viene però ampliato. 19 a 14 il primo quarto. Nel secondo quarto le pappagalline lentamente perdono per strada energie, a causa del caldo torrido e delle rotazioni ridottissime, Spezia ne approfitta trovando bei canestri che la portano in vantaggio fino al 31 a 34 con cui si va all'intervallo. La temperatura e le energie a disposizione non fanno pensare a nulla di buono, invece al rientro le ragazze stupiscono tutti mettendo in mostra una grinta notevole e soprattutto grande attenzione in campo, così, trascinate da una Berta stupita da sè stessa, rimontano e sorpassano, con le ospiti che non trovano più la via del canestro. 47 a 34 il punteggio a fine terzo quarto. Ormai gasatissime le pappagalline sembrano indemoniate, in difesa sono un muro e recuperano un sacco di palloni con D'Aprile che è ovunque, poi convertiti in contropiede con la solita Del Balzo e una Mungai precisissima. Il punteggio diventa sorprendentemente 68 a 34, con le ragazze Amatori che hanno saputo stupire sè stesse e il loro staff, per come hanno reagito al caldo e alle assenze con una grande prova di squadra. Ora non resta che concludere al meglio questo breve ma intenso campionato.

ASD Amatori Pallacanestro Savona 68 - 34 ASD Basket DLF La Spezia

Amatori Pallacanestro Savona: Berta 14, Del Balzo 19, Ferrari 4, Gianuzzi 5, Sanguineti 6, D'Aprile 2, Mungai 8, Zanetti 10. Allen. Imarisio, Ferro.

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 - Privacy Policy Cookie Policy