U14Elite, Torneo Guidelli chiuso al quarto posto!!

logo_horizz_smallPeriodo pasquale, tempo di tornei: gli und 14 di Spanò hanno partecipato al torneo Guido Guidelli ad Arezzo giunto alla trentaseiesima edizione, quindi un torneo rodato e, a conferma di ciò, è sicuramente l'ottima organizzazione.

Le squadre partecipanti per la categoria und 14 erano 12, divise in 4 gironi.

I ragazzi vadesi hanno vinto il proprio girone superando facilmente il Team 86 Basket Villasanta (Monza) con il punteggio di 78 a 32, peccato per l'infortunio occorso a Tridondani che lo ha costretto in panchina per quasi tutto il resto del torneo! La gara contro ASD Athletic San Giorgio (NA) è stata invece sofferta. All intervallo lungo il tabellone segnava 24 a 30 a favore dei napoletani che con la "grinta partenopea" mettevano in soggezione i liguri e grazie anche a percentuali al tiro dalla lunga distanza molto alte, prendevano un mini vantaggio che si protraeva fino a metà del terzo quarto, quando finalmente i biancorossi capiscono che "nessuno li avrebbe aspettati fuori" .. e iniziano a difendere e a produrre azioni offensive degne di nota e contropiedi. Il terzo quarto termina con il punteggio di 45 a 42 per Vado. L' ultimo quarto vede le due squadre inseguirsi e, nonostante altre 3 triple piazzate dai napoletani, i vadesi riescono a incrementare il vantaggio e vincono con il risultato di 59 a 52.

Nel pomeriggio semifinale contro la prima classificata di un altro girone la Pallacanestro Bernareggio, squadra dotata di fisicità e non solo... I ragazzi vadesi giocano un ottimo primo quarto, (16 a 13 il parziale a favore di Bernareggio) poi il totale blackout difensivo affonda i pappagalli e si va al riposo sul punteggio di 48 a 28. Al rientro in campo sembra finalmente terminato l'incantesimo subìto e i ragazzi di Spanò ricominciano a giocare; la gara termina con il punteggio di 86 a 62. Peccato per il parzialone, il risultato poteva essere più premiante per i vadesi che hanno giocato la seconda metà della partita con determinazione; è chiaro che, con squadre come Bernareggio, dove tutti i 12 giocatori a referto avrebbero ampio minutaggio nel nostro campionato, non si è in grado di rosicchiare punti, anche perché appena si arriva... "lontanamente vicino"... il ritmo aumenta!

La Pallacanestro Vado si gioca quindi la finale 3/4 posto contro la Fortitudo ASD di Bologna. Che la partita non sarebbe stata facile lo si sapeva, avendo visto il giorno prima giocare gli avversari, ma come spesso accade, i giovani vadesi si impostano sulla modalità "Calimero" e giocano i primi due quarti timorosi. Inoltre i bolognesi sono in giornata di grazia ed ogni tiro ... da qualsiasi punto del campo... entra e questo scoraggia oltremodo i vadesi. A fine secondo quarto il tabellone sentenzia 45 a 18 per Fortitudo. Ci si aspetta il peggio e invece i biancorossi decidono di provarci: pareggiano un quarto e vincono l' ultimo e la partita finisce 70 a 50, un risultato più che dignitoso visti i valori in campo.

Buona prova di Fiammarelli e Caviglia.

Quindi i ragazzi della Pallacanestro Vado concludono il torneo con un onorevole quarto posto.

Come sempre nei tornei, confrontandosi con realtà diverse, si mettono a fuoco pregi e difetti, ci si augura che la consapevolezza di ciò sia di stimolo per lavorare a favore della crescita personale e di squadra.

Un grazie al basket Pegli per il prestito di Valle e Busellato che hanno ben figurato.

Un grazie a Paride, a Rita e ai genitori al seguito.

Pallacanestro Vado - Villasanta 78-32

Recagno 2, Ottonello 4, Fiammarelli 16, Tridondani 3, Caviglia 6, Giannone 13, Prostitis 4, Gallo 12, Vernazza 4, Vanzillotta 4, Valle 2, Busellato 8. (Parziali 17-7; 12-14; 28-6; 21-5)

Pallacanestro Vado- San Giorgio 59-52

Recagno, Ottonello 3, Fiammarelli 13, Tridondani, Caviglia 16, Giannone 6, Prostitis, Gallo 10, Vernazza, Vanzillotta 2, Valle 8, Busellato 1.

(Parziali 8-12; 16-18; 21-12; 14-8)

Pall. Vado - Pall. Bernareggio 62-86

Recagno, Ottonello 2, Fiammarelli 13, Tridondani, Caviglia 14, Giannone 5, Prostitis 7, Gallo 8, Vernazza 3, Vanzillotta 2, Valle 4, Busellato 4. (Parziali 13-16; 15-32; 25-20; 19-18)

Pall. Vado- Fortitudo 50-70

Recagno 2, Ottonello 2, Fiammarelli 18, Tridondani 2, Caviglia 12, Giannone, Prostitis 2, Gallo 4, Vernazza 4, Vanzillotta, Valle 2, Busellato 2

(Parziali 11-23; 7-22; 14-14; 18-11)

 

Buona la prima di campionato per gli under 14 Elite, che da Imperia portano a casa un referto rosa ai danni dell'Olimpia Basket. 

 

Che la partita sarebbe stata difficile lo si sapeva, se non altro per la fisicità dei nostri avversari.

 

L'incontro è stato molto equilibrato per tutti i quattro tempi e solo a 3 min dalla fine, grazie a buone azioni offensive degli "ispirati" Giannone e Caviglia e grazie ad una attenta difesa, la Pallacanestro Vado riesce a portare a casa la vittoria con il risultato di 59 a 52.

 

Molti gli aspetti su cui migliorare, sicuramente una prova di carattere dei biancorossi contro avversari grintosi e determinati.

 

Under 14 Elite – 1a giornata

 

Olimpia Basket Taggia – Pallacanestro Vado 52 – 59 (9-11; 16-17; 16-14; 11-17)

 

Pallacanestro Vado: Fazio, Ottonello, Recagno 4, Trucco, Tridondani 12, Caviglia 20, Giannone 8, Gallo 13, Gjepali, Vanzillotta 2, Prostitis, Rapetto. All. Spanò S.. 1° Ass Gatto D.

 

Classifica: CUS GE, Busalla, asd PALLACANESTRO VADO 2; Olimpia Taggia, Follo, Villaggio, My Basket*, Alassio*, Blue Sea Lavagna*, Canaletto* 0 (*partite in meno)

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free