C Silver, semifinale! Espugnata Santa, ora a Spezia!

SAM 1604

La Consulenza Azimut sbanca Tigullio e si guadagna l'accesso alla semifinale del campionato di C Silver dove ad attenderla ci sarà Spezia.

Il risultato, che va ben al di là delle aspettative iniziali, va attribuito ad un gruppo di giovani giocatori che hanno lavorato dal primo di settembre con il massimo impegno e dedizione ed hanno messo sempre l'interesse della squadra davanti all'ego personale.

Gara due a Santa Margherita non è stata certo una passeggiata di salute per i parrots che, complice l'incidente in autostrada a Celle, raggiungono la palestra circa 15 minuti dall'inizio della gara previsto per le 18.15 nonostante la partenza da Savona 3 ore prima.

L'inizio è da incubo per i vadesi che sembrano mummificati, e subiscono l'aggressività di Tigullio che in un amen si porta sul 10 a 0, con Vado impietrita ed incapace di una benché minima reazione. Time out obbligatorio per Vado che ha un sussulto con le bombe consecutive di Canepa e Prato (10 a 6) salvo poi ripiombare in una sindrome narcolettica che permette a Tigullio di chiudere il primo quarto avanti (18 a 9).

Il secondo quarto inizia come peggio non poteva aprirsi per i ragazzi del duo Dagliano – Costa, con due liberi del positivo Zolezzi che siglano il massimo vantaggio per i levantini (20 a 9). Da questo momento in poi inizia il Prato's show. Il capitano biancorosso prende letteralmente per mano i compagni e, grazie a 16 punti nel quarto (praticamente l'intero fatturato della squadra), riporta sotto i biancorossi che finalmente danno un mini segnale di risveglio con un atteggiamento difensivo più accettabile.

Si va all'intervallo lungo con Vado sotto di 2 (32 a 30) ma con finalmente entrambi i piedi nella partita.

Alla ripresa delle ostilità finalmente i ragazzi del presidente La Rocca gettano sul parquet tutta la loro energia e sigillano il canestro lasciando ai levantini la miseria di 13 punti in due quarti.

Sono 5 punti consecutivi di Milosevic ad aprire le danze per Vado, che non si volta più indietro e, trascinata da Prato in versione Steph Curry, al quinto del terzo quarto è avanti 10.

Tigullio ha l'ultimo sussulto della gara con una bomba di Zolezzi e due liberi di Wintour, ma Vado ha ormai le mani sulla partita e in breve tempo accumula un vantaggio che permette alla formazione ospite di gestire un finale in tranquillità.

Ora il via alle semifinali, con i biancorossi che si presentano al ballo come Cynderella delle 4 compagini qualificate (Spezia, Sarzana e Cus Genova).

Di una cosa però potremo essere certi: i biancorossi metteranno tutti loro stessi in questa serie che inizierà al Palasprint di Spezia Domenica 2 Aprile alle ore 18.00. Gara due è prevista Mercoledì 4 Aprile ore 20.45 al geodetico di Vado Ligure. Eventuale gara tre ancora al Palasprint Domenica 9 Aprile sempre alle 18.00.

C Silver Liguria 2016-2017 – Playoff – Quarti di finale – Gara 2

Tigullio Sport - Azimut Consulenza Pallacanestro Vado 45-64 (18-9; 14-21; 9-24, 4-10)

Tigullio Sport : D'acunto, Diouf 15, Zolesi 3, Zolezzi 12, Gualandi, Wintour 7, Vexina 2, Caversazio 3, Aldrighetti 3, Lagomarsino. All : Pezzi A.

Consulenza Azimut : Milosevic 8, Dzigal 2, Pelegi 3, Olowu , Vallefuoco 5, Cerisola, Canepa 10, Zavaglio 4, Prato 28, Gueye 4. All : Dagliano R - Costa M

(Serie 0-2)

C Silver/M 2016-2017 - Playoff - Quarti di finale

A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI-SPEZIA BASKET CLUB A.DIL. 56 - 76 (serie 0-2)

SATRI B.C. OSPEDALETTI-CUS GENOVA A.S. DIL. 75 - 89 (serie 0-2)

CENTRO BASKET SESTRI LEVANTE A-A. DIL. SARZANA BASKET 70 - 81 (serie 0-2)

Semifinali:

SPEZIA BASKET CLUB A.DIL - AZIMUT CONSULENZA PALL. VADO

CUS GENOVA A.S. DIL. - A. DIL. SARZANA BASKET

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free